[…] Syrus inizia ad analizzare il corpo, dopo avergli tolto le vesti,
lo gira e ne tasta gli organi, gli apre la bocca e ne osserva l’interno.
Lo vedo soffermarsi con grande attenzione nelle zone dei reni e del fegato,
dei polmoni e in bocca. Pare cercare qualcosa di preciso.
Dopo un tempo che mi sembra infinito solleva lo sguardo
nella mia direzione e dice: “Dobbiamo tornare dalla vedova.
Tira la cordicina, devo farle qualche altra domanda.” […]
Tratto da, Lo Speziale, 3° episodio della saga

I TACCUINI DEL GINEPRO
Quando il Fantasy Incontra il Giallo
I Taccuini del Ginepro sono una collana di intricati racconti gialli nei
quali la tradizione del Fantasy si unisce all’antica Scienza Erboristica.
Trame dense di tensione si dipanano nei luoghi fantastici di Arkhesya.
Incontrerete Syrus, vecchio e saggio erborista, e Novir, suo giovane e
impetuoso allievo. I due protagonisti sono chiamati a risolvere misteriosi
intrecci, a investigare su delitti efferati, veleni letali e simboli ancestrali.
Ogni avventura procede a ritmi incalzanti, trascinando il lettore in oscuri
avvenimenti che si susseguono, giorno per giorno, nel Taccuino di Novir.